mercoledì 16 novembre 2011

Un centrotavola natalizio (o ghirlanda) realizzato riciclando carta velina da imballaggio


Tira aria prenatalizia, ed è bello passare più tempo in casa ad infornare biscotti e provare ad  invitare gli amici  per un the. Ora più che mai servirà un centrotavola rigorosamente bianco che all'occorrenza si trasforma in ghirlanda, ovviamente di carta, preferibilmente riciclata.
Realizziamolo insieme utilizzando ciò che abbiamo in casa. A cominciare dalla carta velina da imballaggio rimasta dall'ultima volta che abbiamo spedito un pacco. Ad acquistarla vi costerà non più di euro 3,50 al chilo. Ecco cosa occorre:
cartone da imballaggio (recuperatelo da un pacco ricevuto)
carta velina bianca
cucitrice
forbici
pennarello
un bicchiere (diametro cm 7,5 circa)
un piatto da dolce (diametro circa cm 20)

servendovi del piatto e del bicchiere disegnate due cerchi sul cartone da imballaggio e ritagliateli;


ritagliate delle strisce di carta velina di cm 70x 25 circa e dopo averele ripiegatele in tre parti nel senso della lunghezza foderate con esse la base di cartone fissandole con la cucitrice;

sovrapponete due strisce di carta velina e ripiegatele su se stesse più volte; poi disegnate un cerchio e ritagliate;

vi siete annoiati? ora viene il  bello! applicate con la cucitrice 5 dischetti sovrapposti di carta velina al centro della base

accartocciate con le mani  il primo dischetto, poi il secondo, e via via tutti gli altri fino a formare un fiore; il primo velo di carta va accartocciato di più, gli altri meno, cercando di pressare con i polpastrelli la carta velina verso il centro del fiore

riempite tutta la superficie della base di dischetti da accartocciare cercando di seguire uno schema per ottenere una composizione più armomiosa (ad esempio disponete prima una fila di cerchi sul centro della base e accartocciateli; dopo osservate la composizione e applicate dischetti sia sopra che sotto la fila centrale riempiendo i vuoti tra un fiore e l'altro.
et voilà! si fa presto presto e costa quasi nulla (se riciclate è gratis)

se avete un nastro in casa provate ad applicarlo dietro e avrete una meravigliosa ghirlanda per la porta di casa.
E se invece del candore del bianco vi piacciono di più i colori? Guardate come Baghy  ha sviluppato quest'idea accendendola di meravigliosi colori e facendone una bellissima e nuova creazione:
http://baghy.blogspot.com/2011/11/colorful-paper-wreath.html?showComment=1322408845404#c4403903518528239227

12 commenti:

  1. E' bellissimo, quanto più volume, meglio no? Giusto un po' di attenzione con la candela!

    RispondiElimina
  2. Such a lovely tutorial, thanks for sharing!

    RispondiElimina
  3. Che bello Manu!!!! Grazie, spero di avere tempo per farlo!!!

    RispondiElimina
  4. grazie!! thank you so much, girls!
    it's really easy to make it! I'm happy if you try

    RispondiElimina
  5. Beautiful tutorial! I'll try it for sure!!

    RispondiElimina
  6. Piacere di conoscerti, meravigliosa e delicata questa creazione, ti ringrazio molto per la visita e ti auguro buon anno!

    RispondiElimina